counter stats

Miss_83 cerca schiavo per pratiche sadomaso

Padrona cerca Schiavo per Incontri di Sesso
CONTATTAMI IN PRIVATO

Sono una giovane principessa e cerco uno schiavo, e spero con quest’annuncio di trovarlo disponibile per degli incontri di sesso. Mi piace infatti l’idea di possedere un corpo, egli non deve avere delle volontà autonome soprattutto in campo sessuale, ma deve dipendere totalmente e solamente dalla sua padroncina. Fisicamente bella non ho problemi a rimorchiare quando lo decido, ma spesso quando si arriva al “dunque”, molti uomini fuggono spaventati dalla mia inclinazione a vivere il sesso in un modo che spesso mette paura.

Perchè amo il sadomaso e il BDSM

Padrona cerca Schiavo per Incontri di SessoDopo molte di queste situazioni, ho deciso che le mie voglie saranno soddisfatti solamente tramite gli annunci online. Penso che solamente chiarendo prima ciò che ognuno di noi cerca si possano evitare degli spiacevoli equivoci. A questo scopo mi presento, sono dell’83 (per questo che nell’ambiente sono conosciuta con il nome di miss_83) sposata ma divorziata, un buon lavoro da dirigente, nessun figlio e tanta libertà. Fisicamente sono messa bene, molti amici dicono che sono una gran bella ragazza. Non tanta alta, ma con un seno da sballo, due cosce ben allenate, e un culetto sodo che il mio futuro schiavo dovrà adorare spesso.

Sessualmente mi piace dare dolore, e quasi sempre all’interno dei giochi che propongo, le pratiche sadomaso sono il piatto forte della serata. Mi piace molto possedere prima del corpo la mente del mio compagno di giochi, ed è per questo motivo che ogni volta che incontro mi faccio trovare vestita indossando solamente un completo di pelle nera, e tenendo tra le mani un frustino da cavallerizza. È questo il mio strumento preferito: mi eccito allo spasimo quando sento il colpo del mio attrezzo sulla pelle del mio schiavetto, e tra le cosce sento un grande calore quando vedo la sua pelle colorarsi di quel rosso intenso che segue i colpi.

Cerco schiavo per incontri di sesso sadomaso

D’altronde il mio schiavetto per me sarà solamente un giocattolo sessuale, semplicemente un toys inanimato che dovrà essere a disposizione della sua padrona, e che per lei dovrà vivere e soprattutto soffrire.

Sono una padrona ma non sono un donna egoista, ed è per questo il mio schiavetto alla fine delle sessioni di punizioni avrà anch’esso il suo piacere sessuale, tengo a sottolineare però che difficilmente assaggerà la mia fessura, anche perché per essa sono molto selettiva. Ho negli anni di esperienza sperimentato un gioco ed è con quello che il mio sottoposto godrà.

A secondo della durezza della sessione, egli infatti sarà ricompensato: il mio massimo è donare il piacere con la mia bocca, ma perché questo avvenga lo schiavo dovrà sopportare innumerevoli ore di punizioni. Parlando, a volte, con chi ha sperimentato il mio modo di fare, ho capito che molti sono coloro che con il dolore si eccitano, e più questo è forte più la loro eccitazione cresce a dismisura.

Contattami se sei alla ricerca di una padrona dominatrice

Cerco per questo uno schiavo motivato, pestante, libero e perché no, anche fisicamente bello. Egli sarà al mio esclusivo servizio, non dovrà avere per questo altri rapporti sessuali al di fuori di quelli che io impongo, ed è questo il motivo per cui lo cerco preferibilmente libero da impegni sentimentali. In cambio avrà la possibilità di adorare una vera e propria principessa quale io sono, una principessa che nel chiuso della camera da letto dovrà chiamare semplicemente ….Miss.